Leggi:

Cronaca

Rubano auto a Catania, due arresti

di Redazione -





La notte scorsa, a Catania, la polizia ha arrestato un uomo di 30 anni e un uomo di 24 anni, colti nel momento in cui stavano fuggendo con un’auto appena rubata in una strada laterale di via Passo Gravina. I due sono stati accusati di furto aggravato e sono stati posti agli arresti domiciliari su disposizione del procuratore di turno.

L’allarme è stato lanciato da un cittadino che ha fornito alcuni dettagli della targa dell’auto rubata. I poliziotti hanno intercettato il veicolo nei pressi della fermata ‘Nesima’ della Metropolitana. Il passeggero è stato immediatamente fermato, mentre il conducente ha tentato di fuggire a piedi ma è stato prontamente raggiunto e fermato.

Durante la perquisizione dell’auto, gli agenti hanno scoperto che il cilindretto di accensione era stato asportato e la plancia era stata danneggiata. All’interno del veicolo sono stati rinvenuti vari attrezzi utilizzati per eludere i sistemi di protezione antifurto delle automobili, tra cui un dispositivo elettronico Obd, una chiave/telecomando a radiofrequenza e una chiave inglese. L’auto è stata restituita al legittimo proprietario.