Leggi:

Cronaca

Nonostante il braccialetto elettronico, continua a molestare la ex in piena notte

Succede a Mascalucia. L'uomo, è anche sottoposto all'obbligo di dimora nell'orario notturno

di Redazione -





Paura e tensione per una donna di Mascalucia, 39enne, che, in piena notte, intorno alle ore 2:00, ha contattato il 112 per essere stata ancora una volta molestata al citofono di casa dal suo ex compagno di 37 anni, anch’egli mascaluciese. L’uomo, già gravato del divieto di avvicinamento a meno di 200 metri dall’abitazione della 39enne, con il braccialetto elettronico, è anche sottoposto all’obbligo di dimora nell’orario notturno. I carabinieri, hanno raggiunto casa della donna, che ha detto di. avere ricevuto segnali elettornici della presenza dell’uomo, pronto di nuovo a cirifonarle in piena notte. I militari, dopo averla tranquillizzata, si sono messi alla ricerca del 37enne, fermandolo poco distante, a bordo della sua Opel Corsa. Contro lo stalker, che già a novembre, si era reso autore di due analoghe incursioni notturne a casa dell’ex compagna, è scattato l’arresto