Leggi:

Cronaca

Movida violenta a Palermo, 22enne ucciso in una discoteca

Sul luogo del delitto sono state rinvenute diverse ogive, e la polizia ha acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza

di Redazione -




Un giovane di 22 anni, Rosolino Celesia, è morto all’ospedale Civico di Palermo dopo essere stato ferito a colpi di arma da fuoco in una discoteca. L’omicidio è avvenuto intorno alle 3 di questa notte nella discoteca Notr3, situata in via Pasquale Calvi, nel centro di Palermo. La vittima è stata colpita con proiettili al torace e al collo durante una lite, i cui motivi non sono ancora chiari.

Trasportato in ospedale

Dopo l’aggressione, il giovane è stato trasportato in ospedale su un mezzo privato, forse guidato da conoscenti. La discoteca Notr3 è situata a pochi passi da via La Lumia, una zona nota per la sua vita notturna. Questo omicidio segue un episodio simile verificatosi nei giorni precedenti in via La Lumia, dove un uomo ha sparato diversi colpi di pistola in aria in seguito a una lite, forse scatenata da uno sguardo di troppo.

Due gravi episodi

Entrambi gli episodi contribuiscono a creare un clima di preoccupazione per la sicurezza nella movida palermitana. Le indagini sono attualmente condotte dalla squadra mobile di Palermo, con il supporto degli investigatori della polizia scientifica. Sul luogo del delitto sono state rinvenute diverse ogive, e la polizia ha acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della discoteca e della zona circostante. Al momento, l’identità dei responsabili e i motivi dell’aggressione rimangono sconosciuti.