Leggi:

Cronaca

La nonna apre casa e i carabinieri arrestano il nipote

La donna, era ignara che il ragazzo coltivasse marjuana e avesse dosi di cocaina in casa

di Redazione -





Ad Aci Sant’Antonio i carabinieri hanno arrestato un 25enne per detenzione ai fini di spaccio di droga. Singolare il come è stato preso. Ad aprire la porta ai militari, infatti, è stata l’ignara nonna che mai pensava che il nipote potesse coltivare la dorga. Il giovane ha tentato di disfarsi, buttandola dal balcone, di una scatola contenente diverse dosi di marijuana e cocaina ed un bilancino ma tutto è stato recuperato dai carabinieri. Il 25enne è stato trovato anche in possesso di 150 euro in banconote di vario taglio e, dotto un camper dove i militari lo avevano visto rifornirsi, gli hanno trovato altre dosi di cocaina