Leggi:

Ambiente

Se non pioverà nelle prossime settimane sarà crisi idrica in Sicilia

di Redazione -




Il professore Paolo Inglese dell’Università di Palermo ha recentemente sollevato un allarme che ha attirato l’attenzione su una possibile crisi idrica imminente nella regione. Secondo le sue dichiarazioni, se non si verificano precipitazioni nelle prossime settimane, la situazione potrebbe diventare estremamente critica. L’allarme è ancor più preoccupante considerando il progressivo svuotamento degli invasi e l’avanzare tangibile della siccità.

La prospettiva di una carenza idrica imminente rappresenta una minaccia concreta che potrebbe avere ripercussioni significative su diversi settori, con particolare attenzione alla difficoltà che gli agricoltori stanno già affrontando da diverse settimane. La loro attività, essenziale per l’economia locale, si trova ad affrontare una serie di sfide crescenti, aggravate dalla persistente assenza di precipitazioni.