Leggi:

Attualità

Province, altro passo verso il voto. Il ddl passa in prima commissione

Adesso il documento va in aula ma è sempre più probabile che si vada al voto la prossima primavera. Con le Europee e le Amministrative

di Redazione -





Un altro passo fondamentale verso la reintroduzione delle province in Sicilia ed il voto nella prossima primavera per eleggerne presidente e consiglio. E’ arrivato nel pomeriggio, il via libera in commissione Affari istituzionali dell’ARS, presieduta da Ignazio Abbate della DC, al disegno di legge sulla loro reintroduzione. Il ddl, ha avuto sei voti favorevoli e una astensione, dopo aver avuto la copertura finanziaria sia per l’espletamento delle elezioni che per il costo degli organi istituzionali da parte della commissione Bilancio. Tutto è pronto, adesso. Il documento va verso Sala d’Ercole per il voto finale e questo dovrebbe succedere subito dopo l’approvazione della Finanziaria. Non ci sono più ostacoli per ridare alla Sicilia la possibilità di avere questi enti intermedi, che appaiono fondamentali per molte cose e che l’ex presidente della Regione, Rosario Crocetta, con il suo governo, cancellò inopinatamente.

Abbate, ha voluto ringraziare i componenti della commissione Affari istituzionali, per avere “contribuito – ha dichiarato a ilsicilia.it – alla stesura di un ddl che finalmente riporterà il governo nelle province e nelle città metropolitane, eletto direttamente dal popolo. Un modo importante per rilanciare un ente che da oltre 10 anni è sempre nella nostra Regione ma che non ha mai avuto un governo per rappresentare i bisogni reali dei territori della Sicilia”. Bisogna andare avanti step by step. Prima l’aula poi verificare la compatibilità con la Del Rio quindi l’indizione delle elezioni e infine andare al voto nel turno elettorale primaverile-estivo, magari in concomitanza con le elezioni europee e le amministrative di alcuni comuni siciliani. Peraltro, l’idea di Abbate (da molti condivisa) è quella i dare ai governi delle province alcune competenze: Gestione dell’acqua, dei rifiuti e l’ambiente