Leggi:

Attualità

‘La Sicilia per le donne’, oggi manifestazioni a Palermo e Catania

L'evento sarà in due tappe

di Redazione -





Oggi, a Catania e Palermo, in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne”, si terrà l’evento “La Sicilia per le donne”, promosso dalla Fondazione Tommaso Dragotto con il patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana e la partecipazione della Fondazione Federico II, in collaborazione con la Fondazione Marisa Bellisario.

L’evento si articolerà in due tappe

La prima, dalle 9.30 alle 12.30, avrà luogo a Catania presso la Sala delle Scuderie del Castello Ursino; la seconda, dalle 16.00 alle 19.30, si svolgerà a Palermo presso la Sala Mattarella di Palazzo Reale. A Catania interverranno diverse personalità, tra cui il presidente dell’ARS Gaetano Galvagno, la presidente della Fondazione Marisa Bellisario Lella Golfo (tramite video), Tommaso Dragotto (presidente della Fondazione omonima, in remoto), il vice capogruppo vicario alla Camera dei Deputati Manlio Messina, il deputato parlamentare Francesco Ciancitto, il sindaco di Catania Enrico Trantino, l’assessore alle Pari Opportunità del Comune di Catania Viviana Lombardo, la procuratrice aggiunta Agata Santonocito, Giovanni Magni (presidente VII Commissione del Comune di Catania – Pubblica Istruzione, Cultura, Sport, Turismo e Politiche Giovanili), e Mariella Gennarino (presidente emerito del Comitato ‘Festività Agathine’). Prima del talk, ci sarà la lettura della sentenza sull’omicidio di Giordana Distefano del 7 ottobre 2015, con la collaborazione di Federica Di Chiara, comunicatrice e speaker radiofonica. A Palermo, interverranno nuovamente il presidente dell’ARS Gaetano Galvagno, il presidente della Fondazione Tommaso Dragotto, e la presidente della Fondazione Marisa Bellisario Lella Golfo. Inoltre, saranno presenti i saluti del presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e del sindaco Roberto Lagalla.