Leggi:

Sport

Domani Foggia-Messina, Modica dovrà rinunciare ad alcuni elementi

Catania tra pochi minuti in campo al Massimino contro la Turris. Domani il Messina alle 16,15 sarà di scena a Foggia. Riposa la serie B. Domenica 26 novembre il Palermo giocherà in trasferta contro la Ternana

di Redazione -





Il Foggia si trova sulla strada per affrontare il Messina, desideroso di ottenere punti cruciali per migliorare la propria posizione in classifica dopo risultati non particolarmente positivi. La partita è in programma domani alle 16:15 presso lo stadio Zaccheria. Modica dovrà fare a meno di Buffa, Lia e Frisenna, ma può contare sul recupero di Ferrara e Luciani. Il tecnico peloritano sembra intenzionato a confermare il modulo 4-3-3, schierando Fumagalli in porta, Manetta e Pacciardi al centro della difesa, Salvo e Ortisi sulle corsie esterne. A centrocampo, si prevede la presenza di Firenze, Franco e Scafetta, mentre in attacco potrebbero figurare Plescia, Emmausso, con Ragusa e Cavallo in lizza per un posto. Con undici punti accumulati dopo 13 giornate, il Messina è consapevole che restare invischiato nella zona bassa della classifica potrebbe essere rischioso. Il prossimo fine settimana sarà di riposo per il Palermo, che tornerà in campo il 26 novembre contro il Terni. La società ha espresso piena fiducia in Corini, respingendo qualsiasi voce riguardante un suo possibile esonero. I tifosi, d’altra parte, attendono con ansia una risposta tangibile in campo, nella speranza di assistere al ritorno del Palermo che ha impressionato nelle prime giornate di campionato.